Archive for Green

Ecomondo, the green technologies expo a Rimini

Focus sull’economia circolare: 200 conferenze, 1.500 speaker per una platea di 10.000 partecipanti. Questi sono alcuni dei numeri di Ecomondo, la fiera dedicata alle tecnologie green arrivata alla ventesima edizione.

Dall’8 all’11 Novembre Rimini ospiterà la vetrina più completa nell’area euro mediterranea sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie; la gestione e la valorizzazione dell’acqua, delle acque reflue e dei siti e comparti marini inquinati; l’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e l’utilizzo di materie prime rinnovabili.

 

Come trovare soluzioni per ridurre lo spreco alimentare

workshop Dasic Riscarti_ridurre spreco alimentare

Il workshop si è tenuto all’interno del Festival Internazionale RIscARTI, iniziativa che si inserisce nell’ambito della settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

RIscARTI, impegnato da diversi anni nella sensibilizzazione al rifiuto attraverso le arti, è il festival dell’eco-musica, della mostre ecologiche, dei mercati sostenibili, dei laboratori di autoproduzione, riciclo e riuso e degli incontri con gli specialisti, e vede coinvolto un numero crescente di realtà attive sul territorio. L’obiettivo del festival è quello di educare, sensibilizzare e creare una coscienza a tutto campo sui temi green, promuovendo forme sostenibili di mobilità e collaborazione.

Il workshop gratuito tenuto dai ricercatori del DASIC si è aperto con un approfondimento sul modo di approcciare da vari punti di vista il problema dello spreco alimentare e esplorando le potenzialità della sharing e della circular economy, dell’Internet of Things e della gamification, sia come soluzioni che come strumenti di cambiamento.

I partecipanti, divisi in gruppi, attraverso le tecniche del co-design e con l’aiuto dei facilitatori hanno progettato e prototipato una soluzione  testata poi tra i partecipanti all’evento.

 

5-6 Giugno 2016, Giornata Mondiale dell’Ambiente e 30°anno del Ministero

Nel 1972 l’Assemblea Generale dell’Onu ha istituito la Giornata Mondiale dell’Ambiente, che si svolge il 5 giugno di ogni anno: quella del 2016 coincide con il Trentennale dall’istituzione del ministero dell’Ambiente, che risale all’8 luglio 1986, ricorda il ministero in una nota.

“Da trent’anni a oggi, la tutela dell’ambiente ha assunto nel tempo una dimensione centrale nella vita quotidiana dei cittadini e insieme globale per la portata delle sfide cui è chiamato a rispondere il Pianeta: l’accordo raggiunto alla Cop21 di Parigi sul contrasto al surriscaldamento globale rende la valorizzazione dell’ambiente presupposto indispensabile per uno sviluppo mondiale equo e sostenibile” si legge nella nota.

Una cerimonia per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente e i 30 anni dall’istituzione del ministero, con la partecipazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dei presidenti del Senato Pietro Grasso e della Camera Laura Boldrini si svolgerà lunedì prossimo, 6 giugno al Dicastero dell’Ambiente. Un evento voluto dal ministro Gian Luca Galletti per festeggiare questa doppia ricorrenza.

Ad affrontare questi temi saranno il ministro Galletti e la ministra Hakima El Haite, delegata per la tutela dell’Ambiente del Marocco, Paese ospitante della Cop22 di fine anno.

Tra i molti ospiti, saranno presenti il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini, il vice-presidente della Corte Costituzionale Aldo Carosi, ex ministri dell’Ambiente come l’attuale ministro della Giustizia Andrea Orlando, Stefania Prestigiacomo, Edo Ronchi e Francesco Rutelli. Ci saranno poi i vicepresidenti della Camera e del Senato Marina Sereni e Valeria Fedeli, i sottosegretari all’Ambiente Barbara Degani e Silvia Velo, i presidenti delle Commissioni Ambiente di Montecitorio e Palazzo Madama, Ermete Realacci e Giuseppe Marinello. Parteciperanno anche il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette, altre autorità militari e civili, il Nunzio Apostolico e Decano del Corpo diplomatico monsignor Adriano Bernardini. Nel corso dell’evento verrà letto un messaggio inviato dal Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon.

 

Fonte: ANSA

#WakeupRoma con Retake

Wakeup Roma 12 marzo 2016Un esercito di volontari ha dedicato un’intera giornata a rendere più bella Roma. Sabato 12 marzo 2016 #WakeupRoma, l’evento organizzato dalla ONLUS Retake, ha visto operazioni di “ripulita” in tutta la città.

Le iniziative di Retake sono un fenomeno rivoluzionario, nate spontaneamente dalla volontà di chi ama la nostra città e da chi quindi vuole prendersene cura. E’ la sensibilità delle persone di ogni età e provenienza che si sta svegliando, che si rimbocca le maniche per migliorare la faccia della città, e dell’intera penisola.

Il gruppo Retake è operativo da 5 anni con il numero di sostenitori in continua crescita.

Per essere sempre aggiornati sugli eventi Retake vi rimando al sito:http://www.retakeroma.org/

EXPO, Vivaio delle Idee l’ ultima tappa

vivaio delle ideeUltimi giorni di Expo. Si chiude il 29 ottobre l’appuntamento dedicato alle Start Up con il #vivaiodelleIdee, lo spazio a disposizione delle eccellenze italiane nel settore dell’agroalimentare e dell’innovazione che ha ospitato startup, buone pratiche, spin-off universitari e brevetti scientifici provenienti da tutte le Regioni d’Italia.

Il Vivaio è l’iniziativa che Padiglione Italia, il Ministro delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali (Mipaaf) e Fondazione ItaliaCamp hanno dedicato alla capacità di innovazione dei giovani imprenditori italiani.

Gli incontri sono ospitati all’interno della Lounge del Mipaaf (Cardo Sud Est), che insieme al Padiglione Italia è anche il principale promotore dell’iniziativa.

Giovedì 29 ottobre 2015, h 16.30

Lounge MIPAAF, Padiglione Italia, Cardo Sud-Est

EXPO MILANO 2015

Programma

h 16.30 – 17.00

Saluti Istituzionali

Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali;

Diana Bracco, Presidente Expo 2015 S.p.A. e Commissario Generale di Sezione di Padiglione Italia;

Cesare Vaciago, Direttore Territori e Contenuti, Padiglione Italia;

Federico Florà, Presidente Fondazione ItaliaCamp.

h 17.00 – 18.00

Vivaio delle Idee, luogo di opportunità e connessioni

Dialogo con una selezione di startup e progetti, investitori e venture capitalist coinvolti nel “Vivaio delle Idee”

Simone Molteni, Direttore, ExpoNet;

Paolo Annunziato, Direttore Generale, Consiglio Nazionale delle Ricerche *;

Luigi Gallo, Responsabile Area Innovazione, Invitalia;

Read more

Idrologia Operativa- Workshop nazionale Roma 9-10 Luglio

Idrologia operativa workshop nazionale

Per conoscere la dinamica del ciclo delle acque, anche in caso di eventi estremi (come inondazioni e siccità) e conoscere la distribuzione, disponibilità e fruibilità delle risorse idriche nello spazio e nel tempo si ricorre all’idrologia operativa.

Ed è dedicato proprio all’idrologia operativa il Workshop nazionale “I Servizi per l’Idrologia Operativa tra Stato, Regioni e Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente” in programma  il 9 e 10 luglio presso la Sala Conferenze della Sede UNICEF di Roma in via Palestro 68.

Il workshop è organizzato dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Per chi fosse interessato ai dettagli, il programma è disponibile qui.